martedì 27 novembre 2007

CROSTATA DI RICOTTA ALLO STREGA


Vi propongo una ricetta riveduta e corretta in base ai mie gusti personali; diversamente da quanto indicato non ho ricoperto la crostata con le classiche striscioline ed ho aggiunto del cioccolato fondente.

Per la frolla vedi qui.

Per la ricotta allo Strega:

  • 300 g di ricotta


  • 2 tuorli


  • 150 g di zucchero


  • 1 bicchiere di liquore Strega


  • cioccolato fondente q.b.

Preparate la ricotta con lo Strega mescolando gli ingredienti con una forchetta e lasciate riposare. Preparate la frolla come da ricetta e dopo averla lasciata riposare in frigo stendetela in uno stampo per crostate, bucherellate la superfice con una forchetta e versatevi sopra la ricotta allo Strega. Infornate a 180° per 45'. Dopo che la crostata si sarà raffreddata, decorate come più vi piace con del cioccolato fondente fuso.


(tratto da: ricettario Strega)

4 commenti:

Lory ha detto...

Ragazza mia,fattelo dire,hai le manine d'oro è bellissima la tua crostata!

Sara ha detto...

mai quanto le tue Lory, grazie per queste belle parole.

enzino ha detto...

Lo Strega.... uno dei sapori beneventani che preferisco: w i torroncini.
Comunque ricorda che il Leone mangiò la Strega!
;-)

Sara ha detto...

Enzino é vero, ma dopo ebbe una indigestione!