mercoledì 21 novembre 2007

MELANZANE ALLA CONSORTE


Ecco cosa non deve mancare nella vostra dispensa: qualcosa di pronto, che possa essere conservato a lungo e che risponda a diverse esigenze; in altre parole nella vostra dispensa  devono  mancare queste melanzane sott'olio che potrete utilizzare come appetitoso antipasto (accompagnato da olive e formaggio) o gustoso contorno per cene improvvisate.
Questo pratico jolly nasce per caso da un' ispirazione di mio marito che mi ha suggerito di mettere sott'olio le melanzane preparate secondo la ricetta della mia mamma; un successo!
 Una volta preparate lasciate riposare le melanzane qualche giorno nei vasetti, avranno così il tempo di scaricare un pò di aceto ed acquistare un gusto più rotondo.

Le quantità degli ingredienti che riporto qui di seguieto è quella che io utilizzo per preparare 5 vasetti circa.
  • 9 melanzane (tipo lungo)
  • 2 spicchi di aglio
  • aceto di vino rosso
  • oliodi oliva
  • peperoncino (2/3 pizzichi)
  • origano
  • sale q.b.
Tagliate le melanzane a fettine e grigliatele. Ponetele in un recipiente ad insaporire con l'aglio tritato, l'aceto, il peperoncino, l'origano e il sale.
E' molto importante che l'aceto sia appena sufficente per essere assorbito dalle melanzane, aggiungetelo per gradi, facendo attenzione a non metterne in eccedenza, ma abbastanza da insaporire il tutto uniformemente ( girando le melanzane nel recipiente non dovrete riscontrare la presenza di aceto nel fondo).
Lasciate riposare un'oretta e ponete le melanzane, ben distese, nei vasetti coprendo a filo con l'olio.

2 commenti:

Valeria ha detto...

Ho avuto il piacere di assaggiarle da Sara: sono gustosissime! E, incredibile ma vero, lasciano una piacevole sensazione di freschezza.
Valeria

Sara ha detto...

Grazie Valeria, sei una grande amica!