lunedì 14 gennaio 2008

PASTA e LENTICCHIE


Nella pasta e lenticchie di mia madre sono presenti anche 2/3 pomodorini ( da cuocere insieme alle lenticchie). Io ho seguito la ricetta di un libro sulla cucina Sannita che non li prevedeva. Scegliete dunque la versione che preferite.
  • 250 g di lenticchie
  • 300 g di pasta mista
  • prezzemolo, aglio
  • sale, olio d'oliva

Lessate le lenticchie con una fronda di prezzemolo e due o tre spicchi di aglio (che toglierete dopo una mezz'ora). Quando sono quasi cotte calate nel bollore la pasta, salate quanto basta e fate cuocere lasciando asciugare abbastanza il brodo. Infine fate riposare e condite con un filo d'olio.

6 commenti:

salsadisapa ha detto...

un piatto unico sano e squisito! brava :-)
saluti!
S

Sara ha detto...

Grazie, i complimenti fanno sempre piacere e li rigiro al mittente per l'ispirato blog.

monique ha detto...

non amo le lenticchie ma ho della soia verde avanzata (ehm..ho esagerato con le dosi) e potrei "riciclarla" così...bel blog!

Sara ha detto...

Ciao Monique, anche mio marito non ama particolarmente le lenticchie, tuttavia trova molto gustoso questo primo perchè, anche se sembra strano, questi legumi cucinati con la pasta acquistano quel qualcosa in più che a molti manca in una semplice zuppa . Ti consiglio pertanto di provare, magari resterai sorpresa anche tu. Grazie per la visita, alla prossima.

Lory ha detto...

Un piatto di questa cosian meraviglosa mi renderebbe una donna mooooooolto felice,io adoro la pasta con i legumi ;-))
Ben tornata ehh!

Sara ha detto...

Lory sei adorabile come sempre.