lunedì 14 aprile 2008

BIETOLE AL POMODORO


Ecco un modo per preparare le verdure usando poco condimento ma senza rinunciare al sapore. Una ricetta facile, che oltre bietole freschissime richiede pomodori degni di essere chiamati tali.
  • bietole

  • pelati

  • aglio

  • peperoncino (o olio santo)

  • olio, sale

Pulite le bietole e (se preferite dopo aver tagliato in più parti foglie e gambi) sbollentatele qualche minuto. Fate imbiondire l'aglio con l'olio d'oliva, eliminatelo e aggiungete i pelati portandoli a cottura. Unite le bietole, salate e lasciate insaporire. Servite con un filo di olio santo.


14 commenti:

caravaggio ha detto...

ottimo e leggero buon inizio di settimana

Cannelle ha detto...

Bietole, che passione!Durante l'inverno mio padre le pianta nel suo orticello e ne nascono così tante che, oltre a regalarle, le cuociamo in tanti modi.Buon inizio settimana anche da parte mia:-)))

Dolceviola ha detto...

Sai che non ho mai mangiato le bietole??
Quando vivevo con mia madre(ora non c'è più) la salsa e i pelati li facevamo con le nostre mani!! Purtroppo per mancanza di tempo e per lavoro non li ho più preparati!
Buon inizio settimana!

Sara ha detto...

Bietole con il pomodoro!! mai provate!! che bell'idea!!!!!

un bacione e buon inizio settimana!

panettona ha detto...

nonostante le bietole mi piacciano molto, così non le ho mai provate!!! ottimo suggerimento!!!

Lory ha detto...

Anch'io anch'io le faccio,buonissime Sara,lo sai che stasera farò pasta e patate?
Indovina un pò di chi è la ricetta?
Yesssssss ;-))

Maddea ha detto...

queste non le ho mai provate!
Ciao. Maddy.

Dolceviola ha detto...

Ciao Sara, da me c'è un premio per te!

Val ha detto...

Ciao, mi piace questa cosa della fornitura di salsa e pomodori dal contadino di fiducia!
Questa ricetta non la conoscevo, la proverò, cucino spesso anche io le bietole.
Ciao!

panettona ha detto...

ciao sara !! rispondo qui alla turìa domanda sulla crostata con le pere:
le fette biscottate servono ad assorbire il succo delle pere che altrimanti non farebbe cuocere bene la frolla. ti assicuro che il risultato è ottimo, le fette biscottate non si sentono...

Sara ha detto...

Grazie Caravaggio anche a te.

Cannelle carissima, svelami tutti quelli che conosci, anche io le adoro, come sempre io e te gusti uguali.

@Dolceviola che splendidi ricordi accompagnano allora il tuo amore per la cucina. Molto spesso cucinare aiuta a tenere stretti certi momenti che la vita di tutti i giorni rischia di disperdere nel tram tram quotidiano.

@piccola Sara buon inizio anche a te.

@Panettona per la nostra dieta sono una manna!

@Lory ormai è risaputo che ti adoro!

@Maddea complimenti per il risotto di asparagi.

@Val sono facili, saporite e dietetiche!

salsadisapa ha detto...

ma pensa tu: talmente semplici che non avevo mai pensato a farle così! e io ADORO i piatti semplici e rapidi... le provo! che bbuoneeeeeeeeeeee ciao cara!

Lory ha detto...

Ahahah questa te la devo proprio raccontare,la pasta con le patate è venuta così buona che il giorno dopo Beppe l'ha voluta di nuovo..ahahahahah!
GRAZIEEEEEEE ;-))

Baol ha detto...

Dai noi (Rutigliano, provincia di Bari) le bietole fatte così si dicono: Azzdout ku p'm'dour