giovedì 9 ottobre 2008

NOTTURNO CON MINI CAKE ALLA DOPPIA MELA

L'alba giunge alle mie finestre, finalmente, dopo una notte insonne fatta di pensieri vuoti e lente ore trascorse cercando conforto tra i profumi e il tepore della mia cucina. Al suo risveglio mio marito troverà sulla tavola una sorpresa, come se dei folletti dal bosco fossero giunti a casa nostra, quegli stessi folletti che non mi hanno lasciato dormire.

secchi
  • 240 g di farina
  • 110 g di zucchero
  • 3 cucchiaini di lievito
  • 1 pizzico di sale
  • cannella in polvere

liquidi

  • 2 uova
  • 100 ml di olio d'oliva
  • 150 ml di latte
  • 220 g di mela grattugiata e 160 g di mela tagliata a dadini (piuttosto piccoli)
  • 80 g di uva sultanina (ammollata e strizzata)

Mescolate gli ingredienti secchi e aggiungete la mela e l'uva sultanina. Mescolate gli ingredienti liquidi e uniteli a quelli secchi lavorando il meno possibile. Ripartite il composto in pirottini o altro stampo per mini cake, unti con un pò di olio. Forno 200° per 25 circa. Lasciate raffreddare prima di togliere i cake dallo stampo.

p.s. dosi per circa 12 mini cake

8 commenti:

manu e silvia ha detto...

Che bella colazione con questi muffin!
E immaginiamo il profumino che si è diffuso per la tua cucina....quello delle cose buone!
bacioni

ღ Sara ღ ha detto...

che delizia!! beato il maritino!! un bacione Saretta!

elisabetta ha detto...

Sei fantastica :D

Dolcienonsolo ha detto...

Sara: quante belle ricettine...

Maya ha detto...

Che dolce pensiero!!!! Bacio

Gunther K.Fuchs ha detto...

questo mini cake sono dleiziosi e invitanti

Ely ha detto...

che buoniiiiii mi pare di sentire il profumo!!!!
baci Ely

Anonimo ha detto...

Ciao,
li ho provati e sono favolosi.
Li ho trasformati in muffin ed hanno avuto un successone.

Grazie mille