mercoledì 12 novembre 2008

APPLE PIE

Oggi l'inverno è venuto a trovarmi. E' arrivato con questa pioggia senza fine, ha appoggiato sulla sedia il mantello umido e si è accomodato per raccontarmi di quella volta che ho saputo capire il momento, della vestaglia di lana blu della nonna, di quando dalla finestra guardavo le luci interrogandomi sul domani.
Oggi l'inverno è venuto a trovarmi ed ha portato con sè il gradito dono della nostalgia, perchè dimenticare è come smettere di amare, ed io voglio ricordare.
Oggi l'inverno è venuto a trovarmi; ora però è giunto il momento di andare, dalla cucina giunge un tepore che non lo invoglia a restare.

Brisèe:
  • 350 g di farina

  • 1 cucchiaino di sale

  • 30 g di zucchero

  • 226 g di burro tagliato a pezzettini

  • 60-120 ml d'acqua fredda

Ripieno:

  • 6 mele grandi (sbucciate e affettate circa 900 g)

  • 50 g di zucchero

  • 55 g di zucchero di canna

  • 1 cucchiaio di succo di limone

  • cannella

  • noce moscata

  • 2 pizzichi di sale

  • 28 g burro

  • 25 g di farina di mais

Brisèe: Mescolare la farina, il sale e lo zucchero. Aggiungere il burro e procedere alla realizzazione di uno sfarinato. Aggiungere l’acqua sufficiente ad ottenere un’impasto della giusta consistenza. Dividere l’impasto a metà. Coprire con la pellicola trasparente e far riposare in frigo per circa un'ora. Rimuovere una porzione di pasta dal frigorifero e stenderla su una superficie leggermente infarinata,rivestire una tortiera di(23 cm) coprire e rimettere in frigo.

Ripieno: In una grande ciotola mettere i tocchetti di mela, lo zucchero, il succo di limone, la cannella , la noce moscata e il sale. Lasciare macerare le mele a temperatura ambiente per circa due ore. Quindi, versare il liquido in una pentola (120 ml circa) con il burro. Fare bollire il liquido 6-7 minuti, fino a quando il liquido si sarà ridotto ed avrà un’ aspetto sciropposo e leggermente caramellato.Sgocciolare le fette di mela in una grande ciotola e mescolarle con la farina di mais. Riempire la tortiera rivestita con la brisèe con i tochetti di mela. Versare sulle mele lo sciroppo, ricoprire con la metà dell’impasto rimasto, sigillando i bordi con la forchetta. Utilizzando un coltello fare dei tagli di (5 cm) al centro della torta per consentire al vapore di uscire. Mettere in frigo la torta coperta mentre il forno si scalda. Preriscaldare il forno (220 ° C). Posizionare la torta nel forno al livello più basso, Cuocere per 45 /55 minuti. Assicurarsi di coprire i bordi della torta con un foglio per evitare un eccessivo imbrunimento dopo circa 30 minuti.


(ricetta di Stephanie Jaworski)

13 commenti:

Claudia ha detto...

Ha proprio un bell'aspetto... il mio problema è solo il non poter fare la brisè col burro essendo intollerante, non utilizzo nemmeno la margarina.. immagino il suo sapore al palato... complimenti!!!! e l'inverno ha bussato anche alla porta di casa mia!!!

manu e silvia ha detto...

E' proprio vero...sembra davvero buona, invitante a quest'ora!!
baci

Matteo ha detto...

l'apple pie è uno dei dolci americani (dopo muffin e cupcake)che preferisco. Io non la faccio con la brisee ma con una pasta molto simile a quella dello strudel...ma con la brisèe deve essere più buona.

Maddea ha detto...

ne mangerei subito una fettona!
Un bacio e buona giornata.

Claudia ha detto...

buonissima, apple pie d'applauso ***
tanti bacetti
cla

Aiuolik ha detto...

Un po' malinconico il post ma la torta ha un aspetto splendido!

Ciaoooo!

sciopina ha detto...

Bella la tua versificazione. Mi hai fatto ricordare di quando anch'io m'interrogavo sul domani..
Queste torte semplici e casalinghe a volte mi fanno affiorare tanti ricordi alla mente..

Maya ha detto...

Caspita le cose che mi sono persa!!!! Ma adesso mi leggo lutte le ricette per benino....
così recupero..!! E Auguri per il tuo Bloggheanno!!!
BAcio

NUVOLETTA ha detto...

Giusto giusto per mangiare a merenda questo dolce con una tazza di tè ...buona domenica

Lory ha detto...

Meno bene?
Naaaaaa ogni tanto mi perdo ;-(
Scussssa ;-)

Sara ha detto...

Ragazzi grazie per i commenti, sono di corsa e vi abbraccio tutti.

Claudia ha detto...

ma sono una cretina
non mi ricordavo proprio che avessi fatto un apple pie da poco tempo
che cretina!
bei consigli che do

Sara ha detto...

Claudia ma cosa dici?! non è vero!