martedì 16 dicembre 2008

Confettura di pere, mandorle e cannella


  • 1 Kg di pere (sbucciate e tagliate a tocchetti)
  • 400 g di zucchero
  • il succo di 1 limone
  • 1 mela (sbucciata e tagliata a tocchetti)
  • 1 bastoncino di cannella
  • 100 g di mandorle

In una pentola capiente mescolare le pere, la mela, lo zucchero e il succo del limone. A fuoco basso portare a bollore, aggiungere il bastoncino di cannella e le mandorle.Togliere la pentola dal fuoco quando la confettura avrà raggiunto la giusta consistenza, eliminare il bastoncino di cannella e versare il composto nei vasetti sterilizzati. Chiudere i vasetti e capovolgerli lasciandoli riposare in questa posizione per una notte.

4 commenti:

manu e silvia ha detto...

dolcissima questa confettura!!!!
un bacione

Val ha detto...

Che bella idea per una confettura diversa dal solito! Posso chiederti due info?
Le pere di che qualità devono essere? Non me ne intendo molto e so che non tutti i tipi van bene.
Le mandorle vanno lasciate intere?
Grazie, baci!

Sara ha detto...

Ciao Val, le pere possono essere della qualità che preferisci e le mendorle sono intere (quando la assaggerai vedrai perchè!)

Cannelle ha detto...

Saraaaaaaaaaaa!!!Io non demordo e ti aspetto!!!!
Bacionissimi
Cannelle