mercoledì 30 settembre 2009

CROSTATA DI PRUGNE (waiting the concentration)

Finalmente giunge al termine questa lunga giornata trascorsa disperdendomi alla ricerca della concentrazione Dove l'avrò lasciata? Forse tra le pagine del codice civile; forse tra i fili della tovaglia da ultimare; forse nell' inchiostro che mi convinco di non sprecare. Si, è lì che l'ho dimenticata, inutile ormai andarla a recuperare; oggi sono un colore, una sfumatura di contorno e come tale mi dissolvo nel tramonto.

              • prugne

              • mandorle tritate

              • zucchero di canna
              • cannella in polvere

              Per la ricetta della frolla vi rimando qui


              Preparate la frolla come da ricetta e rivestite con essa degli stampini da crostata. Bucherellate la superfice dell'impasto con la forchetta e distribuitevi sopra un pò di granella di mandorle. Dividete le prugne in spicchi, adagiateli sull'impasto e spolverate il tutto con lo zucchero di canna e la cannella. Infornate a 175° circa.

              10 commenti:

              ღ Sara ღ ha detto...

              che delisssia Saretta!!!!!

              un bacione!

              Roberta ha detto...

              Buonissima :) complimenti!

              Un bacione!

              ps. grazie x essere passata ^_^

              manu e silvia ha detto...

              Che buona e leggera questa crostata di prugne! Poch ingredienti ma scelti con cura la rendono unica e deliziosa!
              bacioni

              Cucina&Cantina ha detto...

              che carine che sono...inoltre le prugne fanno bene mettendone così, al naturale...belle belle queste crostatine...

              Aiuolik ha detto...

              Speriamo che questo dolcetto ti aiuti nel trovare la concentrazione giusta, per qualsiasi cosa la stia cercando!

              Ciaooo

              Daniela ha detto...

              Belle e buone, complimenti anche per il tuo blog.
              Ciao Daniela.

              dolci chiacchiere ha detto...

              buona e bella....mi auguro tu abbia ritrovato la concentrazione...baci katia

              Tortino al cioccolato ha detto...

              carinissima questa crostata con le prugne!!!! brava brava :-)

              Gunther ha detto...

              mi paice molto questa versione di torta di prugne non avevo mai usato per le prugne nè le mandorle e neanche la cannella, ma mi piace

              Castagna e Albicocca ha detto...

              Ciao, è la prima volta che ti spio...veramente ammiccante questa crostata!
              Castagna