mercoledì 16 settembre 2009

PERZUCCA


La ricetta della perzucca,un piccolo ritaglio di giornale capitato tra le mani per la centesima volta; quella giusta, senza un perchè, forse soltanto per dare il benvenuto all' autunno che bussa con questa pioggia sui vetri della finestra.
  • 2 pere
  • 300 g polpa di zucca
  • 150 g farina
  • 150 g zucchero
  • 2 uova
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1 cucchiaio di cannella in polvere
  • una stecca di cannella
  • sale

Sbucciate le pere, tagliatele in quattro spicchi e dividete ulteriormente ogni spicchio in due parti. Cuocete le pere con il vino, 50 g di zucchero e la stecca di cannella per qualche minuto. Avvolgete la polpa di zucca nella carta stagnola e cuocetela in forno a 200° per 15 minuti (finchè sarà ben cotta). Montate le uova con il rimanente zucchero, aggiungete un pizzico di sale, la polpa di zucca passata con lo schiacciapatate, la cannella in polvere ed infine la farina ed il lievito setacciati. Rivestite la tortiera con la carta forno e riempitela con l'impasto. Adagiate sulla superfice della torta le fettine di pera ed infornate a 180° per 45' circa. A piacere guarnite con una spolverata di zucchero a velo.

ps: il nome del dolce è frutto della mia fantasia, se siete interessati a cercare altre versioni di questa torta nel web vi consiglio dunque di digitare semplicemente gli ingredienti.

6 commenti:

manu e silvia ha detto...

Ciao! ma che buonissima focaccia! dolce per la cannella! e il tocco del vino è una chicca!!
bravissima! ce l asegnamo subito...siamo amanti della zucca in tutte le forme!!
un bacione

Tania ha detto...

Che bella! Abbinamento interessante e c'hai ragione, si addice a questa pioggia, da me oggi è sembra incessante.

miciapallina ha detto...

Ciao!
Tu non mi conosci, ma io adesso si!
E che bella conoscenza che ho fatto!!!
Ti posso copiare la ricetta?
Ho visto una zucca bellissima che supplicava di essere mangiata!!!

nasinasi

Federica ha detto...

ma che bella ricetta!

sally ha detto...

Ciao sara, grazie mille per la risposta, capita che sfuggano le cose. Complimenti per questa ricetta, ha una gran bell'aspetto!!;-)

Vale ha detto...

interessante,dal nome, agli ingredienti, alla foto... immagino che anche il sapore sia mooooolto interessante!