martedì 16 febbraio 2010

SPEZZATINO DEL COMITATO


Il mio piccolo comitato di degustazione è sempre più esigente. Passano gli anni e l'esperienza in cucina aumenta di pari passo con le aspettative di chi attende affamato il manicaretto del giorno. Bei tempi quelli in cui con un'insalata e una frittata facevi tutti contenti; ora è soltanto un "fammi questo, fammi quello, fallo così e colà!"
Lo spezzatino del comitato nasce appunto dalle direttive del mio comitato di degustazione (no cipolla, si all'aglio, base densa), il quale, pur non sapendo assolutamente cucinare, ha sempre una idea ben precisa di quello che vuole mangiare.
  • 800 g circa di carne di vitello (tagliata a cubetti)
  • 4 grosse patate
  • 1 barattolo di pelati
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • brodo vegetale
  • olio, sale e rosmarino
In una casseruola soffriggete gli spicchi d'aglio con il rosmarino e dopo qualche minuto aggiungete la carne infarinata. Lasciate rosolare per circa 5 minuti e sfumate con il vino. Quando il vino sarà quasi evaporato del tutto unite 2 mestoli di brodo bollente e i pelati ( una parte intera e una parte passata nel passaverdure). Coprite lo spezzatino, abbassate la fiamma e lasciate cuocere per 1h e 1/2, mescolando di tanto in tanto e controllando che lo spezzatino non asciughi troppo (se necessario aggiungete del brodo bollente). Sbucciate le patate e tagliatele a pezzettoni, aggiungetele allo spezzatino e proseguite la cottura per 30' circa (o fino a quando le patate non saranno cotte) allungando, se necessario, la base con un pò di brodo bollente. Regolate di sale e servite caldo.
n.b. La base dello spezzatino dovrà risultare piuttosto densa, nel caso in cui fosse troppo brodosa, verso la fine togliete il coperchio e alzate la fiamma, in modo che il sugo si restringa.

4 commenti:

Ely ha detto...

hai ragione! anche il mio comitato è diventato molto esigente :-) buono lo spezzatino in queste giornate poi.... baci Ely

Cannelle ha detto...

Ciao Sara!!! E' sempre bello leggerti:-) Il tuo blog è ricco di spunti ed elegante come te.
Baci.

HELP!!!
In tanti mi hanno segnalato che il link al mio blog non si aggiorna. Ho controllato il feed e pare che sia tutto a posto. Booh! Se qualcuno può aiutarmi....

Alessandra ha detto...

Quanto è buono lo spezzatino, e il tuo sembra delizioso! Il tuo blog mi piace molto e sono contenta di esserci capitata, è bello e interessante.
Alessandra

cassandrina ha detto...

Che meraviglia, un trionfo di zuppe e verdure buone buone, come il cavolo nero che qui in Liguria è un grande protagonista della tradizione e del mio orto... e poi verze e pure cime di rapa.... che non mancano certo nel mio piatto!!
Il titolo del tuo post " Buongiorno amore" mi ha inchiodata, è in effetti una frase molto comune ma è anche il nome di una particolare agenzia di servizi che in quel di Roma consegna succulente colazioni a domicilio!!!

Mille complimenti............Fabi