venerdì 6 maggio 2011

Vento dal Sud (orecchiette vongole e ceci)


Vento dal Sud giunge nella mia cucina grazie a questo piatto Pugliese che finalmente libera l'ispirazione imbrigliata dai mille pensieri e dai mille cambiamenti che hanno contraddistinto gli ultimi mesi. Vento dal Sud soffia su questi giorni così diversi, a ricordarmi chi sono e chi non devo smettere di essere.



  • 600 g di orecchiette


  • 1,200 kg di vongole


  • ceci lessati


  • 2 spicchi di aglio


  • 10 pomodorini


  • prezzemolo


  • olio, sale e pepe

In una padella con un po' di olio saltate le vongole (ben lavate) in modo che si aprano e conservate il loro brodo (dopo averlo passato). A parte, in un'altra padella, soffriggete l'aglio ed aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti. Allungate con il brodo passato, aggiungete i ceci (già lessati) e lasciate cuocere fin quando il tutto non raggiunge la giusta densità (non troppo asciutta). Unite le vongole, il prezzemolo e le orecchiette cotte al dente. Saltate il tutto qualche istante, pepate e servite.


n.b.: per la buona riuscita della ricetta vi consiglio di non tirare troppo il fondo del condimento in modo che la combinazione orecchiette e ceci non risulti troppo asciutta al palato.

3 commenti:

Stefania ha detto...

Ciao hai preparato un ricetta dal buon sapore e bentornata :) ciao

Sara ha detto...

Grazie Stefania, sopratutto per il bentornata.

Una Semplice Passione ha detto...

Mamma mia, devo assolutamente fare questa ricetta!